Con il Collaboration Portal di Selerant, potrete creare una filiera di prodotti basati su formula più efficiente e conforme, uno sportello unico per la comunicazione con i fornitori e per la gestione del rapporto con i fornitori.

Semplificare i rapporti con i fornitori in una filiera produttiva globale

Al giorno d’oggi, le équipe di approvvigionamento devono compensare una filiera produttiva globale che include un’enorme quantità di fornitori con normative che richiedono trasparenza sull’origine di ogni materia prima e su ogni processo produttivo riguardante il cliente. Avere il controllo completo dei dati di approvvigionamento è un processo di business fondamentale per rimanere competitivi.

Però, molte strategie di relazione con i fornitori sono ancora caratterizzate da:

  • Fogli elettronici e inserimento di dati manuale e soggetto ad errori
  • Tediosi processi manuali e ritardi nel lavoro con i fornitori
  • Sistemi di informazioni di approvvigionamento non integrati e incompatibili tra di loro
  • Mancanza di trasparenza nei processi e nelle certificazioni di approvvigionamento
  • Mancanza di analisi dei rischi di conformità alle normative
  • Profili di fornitori mancanti o inaccurati

Grazie agli strumenti di Supplier relationship management (SRM), i fornitori non devono affrontare il peso dell’invio di dati, e i produttori quello della loro raccolta, poichè questi strumenti standardizzano e automatizzano la comunicazione cliente-fornitore e la raccolta di dati in un unico sistema digitale.

Le società nei settori chimico, cosmetico, farmaceutico, alimentare e delle bevande che utilizzano strumenti di Supplier Relationship Management producono dati di approvvigionamento validi e più accurati. In definitiva, utilizzano una modalità di comunicazione e collaborazione fornitori-produttori più agile, competitiva e conforme.

Vantaggi legati all’utilizzo di un sistema di Supplier Relationship Management

  • Standardizzazione del processo di approvvigionamento: processi, programmi e prospettive standardizzati nei rapporti di approvvigionamento.
  • Utilizzo centralizzato dei dati: facile utilizzo e aggiornamento in tempo reale dei dati relativi ai fornitori nei documenti e nei processi di sviluppo del prodotto.
  • Creazione di un approvvigionamento più efficiente: allineare in modo efficiente le necessità di approvvigionamento con le necessità dei fornitori.
  • Controllo della conformità: identificazione e risposta rapida alle sfide della filiera produttiva e ai rischi di conformità di fornitori esterni prima che questi abbiano un impatto negativo sulla produzione.
  • Immissione più rapida dei prodotti sul mercato: creazione di partnership più redditizie, riducendo gli errori e commercializzando i prodotti più velocemente e con costi più efficienti.
  • Offerta di partnership della migliore qualità: rendere la propria società più competitiva e accattivante per potenziali partner e fornitori, migliorando i processi interni.

Supplier Relationship Management Self-Service con il Collaboration Portal di Selerant

Il Collaboration Portal (SCP) di Selerant fornisce un sistema per raccogliere, conservare, condividere e tenere traccia dei dati e dei documenti di approvvigionamento e integra questi dati direttamente nei processi di sviluppo del prodotto.

Il SCP permette ai fornitori di presentare il materiale necessario in un formato digitale e standardizzato, supportando così l’accuratezza e la validità dei dati di approvvigionamento e migliorando la collaborazione tra diversi fornitori e produttori.

Con totale trasparenza e controllo sulla gestione delle relazioni con i fornitori, le équipe di approvvigionamento possono concentrarsi sul gestire la filiera produttiva in modo più conforme ed efficiente.

Vantaggi chiave:

  • Raccogliere, visualizzare e lavorare con dati aziendali di approvvigionamento standardizzati in un unico sistema.
  • Inviare moduli standardizzati a diversi enti e fornitori e includere direttamente i loro dati nelle specifiche di prodotto.
  • Ridurre gli errori e le informazioni mancanti nei profili dei fornitori.
  • Identificare e mitigare più facilmente i potenziali fattori di rischio riguardanti i fornitori individuali e l’intera filiera produttiva.
  • Standardizzare e snellire la comunicazione con i fornitori e accelerarne l’onboarding.
  • Immettere sul mercato prodotti di maggiore qualità più velocemente.

Caratteristiche:

  • Template digitali e strutturati di dati di approvvigionamento
  • Sincronizzazione auotmatica di dati di approvvigionamento
  • Registri di controllo e controllo di versione
  • Libreria di gestione dei documenti di approvvigionamento
  • Dati di approvvigionamento centralizzati

Questionari pre-impostati per dati relativi ai fornitori

Il Collaboration Portal include una serie di template di questionari pre-impostati, progettati in modo specifico per le industrie che realizzano prodotti basati su formula.

I template sono inviati ai fornitori come moduli web attraverso il SCP. Quando sono inviati, il sistema elabora digitalmente le informazioni provenienti dai fornitori e le inserisce direttamente nelle liste di ingredienti dei prodotti e nelle loro specifiche interne.

  • Utilizzo di questionari standard per raccogliere informazioni sulle materie prime, prodotti finiti, strutture e altri dati riguardanti i fornitori.
  • Raccogliere informazioni di approvvigionamento più accurate e corrette con minore sforzo fin dall’inizio della relazione con un fornitore.
  • Invio di uno stesso questionario a diversi enti e/o fornitori allo stesso tempo.
  • Maggiore visibilità dei profili, dei luoghi di produzione, delle politiche e procedure dei fornitori.

Digitalizzare e sincronizzare l’onboarding dei fornitori

Il Collaboration Portal riduce drasticamente le fasi di approvazione e onboarding dei fornitori, permettendo di dare il via più velocemente all’innovazione di prodotto e creare una cronologia completa degli aggiornamenti.

  • Raccolta di certificazioni d’ordine, documentazione di approvvigionamento e documentazione normativa in un unico profilo fornitore.
  • Creazione di specifiche cartelle per ogni venditore o fornitore e collegamento con documenti e progetti relativi.
  • Organizzazione di progetti per impianto o per origine dei materiali, mantenendo in un unico luogo tutti i certificati e gli ordini associati a un determinato fornitore.
  • Visualizzazione della cronologia della comunicazione e dei documenti relativi ai fornitori in un unico sistema.
  • Riapprovazione rapida dei fornitori per nuovi materiali.

Processi di conformità dei documenti e mitigazione del rischio

Sapere con esattezza se i rapporti di approvvigionamento e le operazioni con i partner rispettano gli standard normativi previsti per la vostra società può rappresentare una sfida.

Il Collaboration Portal elimina le incertezze relative alla qualità dei materiali e dei processi di approvvigionamento, mantenendo i documenti e dati riguardanti i fornitori in un formato utilizzabile.

  • Revisionare, approvare e trasferire i dati relativi ai fornitori in ogni fase di sviluppo del prodotto.
  • Utilizzare registri di controllo e controllo di versione per registrare le variazioni nel tempo delle informazioni e dei profili dei fornitori.
  • Preavviso automatico di scadenza per tenere traccia della validità dei diversi certificati di approvvigionamento e dichiarazioni di revisione.
  • Sfogliare facilmente una libreria completa di documenti per ogni fornitore.

Cominciare con il Collaboration Portal di Devex PLM

Con il Collaboration Portal di Devex, potrete imparare come migliorare i processi di business, produrre prodotti di migliore qualità e commercializzarli in minor tempo, oltre che ottenere migliori risultati economici.

“Here's how PLM improves supplier relationships”